Ritrovati neutrini dalla fusione stellare

Redazione

I ricercatori hanno effettivamente confermato una delle teorie più importanti della fisica delle stelle. NBC News riferisce che un team dell’Istituto Nazionale Italiano di Fisica Nucleare ha rilevato per la prima volta neutrini riconducibili alla fusione stellare. Gli scienziati hanno stabilito che le particelle sfuggenti che passano attraverso il suo rilevatore Borexino derivano da un processo di fusione carbonio-azoto-ossigeno (CNO) nel cuore del Sole.

Questo tipo di comportamento era stato previsto nel 1938, ma fino ad ora non era stato verificato nonostante gli scienziati avessero rilevato i neutrini nel 1956. Il progetto di Borexino è stato creato fondamentale per superare questo ostacolo: la sua costruzione “a cipolla” e i continui perfezionamenti lo rendono ultra-sensibile e resistente alle radiazioni cosmiche indesiderate.

Ritrovati neutrini dalla fusione stellare

È anche una scoperta un po ‘sorprendente. La fusione CNO è molto più comune nelle stelle più grandi e più calde. Un corpo celeste più piccolo come il Sole produce solo l’1% della sua energia attraverso questo processo. Questo non solo conferma che CNO è una forza trainante dietro le stelle più grandi, ma l’universo in generale.

Ciò, a sua volta, potrebbe aiutare a spiegare un po’ sulla materia oscura , in cui i neutrini potrebbero svolgere un ruolo significativo. Lo scienziato Orebi Gann, che non è stato coinvolto in questi risultati, ha anche detto alla NBC che un’asimmetria tra i neutrini e le loro antiparticelle rilevanti potrebbe spiegare perché non c’è molta antimateria conosciuta nell’universo. In altre parole, i risultati potrebbero aiutare a rispondere ad alcune delle domande più basilari sul cosmo.

Next Post

Sean Connery, certificato di morte conferma polmonite ed insufficienza cardiaca

Sean Connery è morto nel sonno mentre era afflitto da una polmonite, portandosi dietro di se una insufficienza cardiaca… secondo il suo certificato di morte. Il famoso magazine TMZ, ha ottenuto il certificato di morte di Connery e mostra che è morto per insufficienza respiratoria a causa di polmonite e fibrillazione atriale […]
Sean Connery certificato di morte conferma polmonite ed insufficienza cardiaca