Tommy Ramone muore l’ultimo tassello dei Ramones

Redazione

Si spegne l’ultimo elemento della band dei Ramones

Si sono formati nel 1974 e sono diventati l’icona della musica punk, gruppo originario di New York, i Ramones hanno un manager che risponde al nome di Thomas Erdelyi.

Thomas Erdelyi, diventa Tommy Ramone e prende il posto del batterista nella band, diventando un elemento fondamentale del gruppo dei Ramones.

I Ramones saranno poi prodotti anche da Tommy Ramone, in particolar modo negli album Rocket To Russia e Leave Home, non solo batterista ma anche co-produttore si è spento a 62 anni l’ultimo membro originale del gruppo.

Tommy Ramone purtroppo era affetto da cancro al fegato e da diverso tempo era sotto cure mediche, ma anche lui come ultimo membro della band si è dovuto arrendere al destino che lo aveva fatto rimanere in vita come l’ultimo dei Ramones.

Con Tommy Ramone si perdono tutti i pezzi dell’ex gruppo dei Ramones, dopo la scomparsa del leader Joey, del chitarrista e del bassista Dee Dee, la notizia è stata pubblicata dalla pagina ufficiale della band.

Tommy Ramone muore ultimo tassello dei Ramones

Next Post

L'Arma dei Carabinieri spegne 200 candeline

Torino è in gran festa per i 200 anni di fondazione dell’Arma dei Carabinieri. All’inizio erano denominati Corpo dei Carabinieri Reali e la data di nascita ufficiale è il 13 luglio del 1814, a Torino appunto. In questi due secoli di storia i Carabinieri si sono distinti come corpo armato […]