Torino, 18 enne muore mentre scavalca il cancello di casa

Redazione

A quanti di noi è capitato di dimenticare le chiavi a casa?

A tutti praticamente, e tutti abbiamo attuato i più svariati metodi per cercare di entrare: i più fortunati hanno potuto contare su parenti presenti in casa, altri su chiavi di riserva trovate fortunosamente, altri ancora hanno dovuto aspettare ore fuori prima che qualcun altro con le chiavi rientrasse.

Ma l’impazienza di una giovanissima di rientrare in casa, dopo aver dimenticato le chiavi, le è costata addirittura la vita.

Una ragazza di 18 anni è infatti morta ieri mattina a Loranzè, piccolo comune del Canavese, nel tentativo di scavalcare il cancello di casa.

Come ricostruito dai carabinieri, la giovane, dopo aver trascorso la serata in discoteca, per non svegliare la sorella ha deciso di scavalcare la recinzione metallica, ma il maglioncino le è rimasto impigliato nella rete causandone la morte. 

È stata la sorella ad accorgersi della tragedia ed ha immediatamente allertato i soccorsi, ma quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto non c’era più nulla da fare. 

Next Post

Ema 2019, il Best Italian Act assegnato a Mahmood

Ieri sera è andata in scena l’attesissima serata degli MTV EMA 2019, con la cerimonia trasmessa in diretta dal Fibes, centro fiere e congressi di Siviglia, e non sono mancate clamorose sorprese. I pronostici nei giorni passati erano stati tantissimi e alcuni personaggi, grazie anche alle numerose nomination ricevute, erano dati per […]
Ema 2019 il Best Italian Act assegnato a Mahmood