USA: Cdc fa scendere la quarantena a 7 giorni

Cdc fa scendere la quarantena a 7 giorni

I Centers for Disease Control and Prevention stanno riducendo il numero di giorni per i quali ci si deve mettere in quarantena dopo essere stati esposti al coronavirus da 14 giorni a 7-10 giorni.

Il dottor Robert Redfield, direttore del CDC, ha fatto l’annuncio durante una riunione della task force sul coronavirus martedì. 

Il dottor Redfield ha informato il vicepresidente Mike Pence e la task force sul coronavirus della Casa Bianca che il CDC emetterà nuovi ordini nel numero di giorni in cui una persona che è stata in contatto diretto con il virus COVID-19.

Le nuove linee guida raccomandano che chi è stato esposto o ha avuto uno stretto contatto con il virus dovrebbe mettere in quarantena per 7-10 giorni, che è meno dei 14 giorni originariamente raccomandati . 

Cdc fa scendere la quarantena a 7 giorni

Secondo le nuove linee guida, l’individuo può terminare la quarantena dopo sette giorni con un test COVID-19 negativo o 10 giorni senza un test. 

Il CDC ha definito il contatto ravvicinato come “incontri multipli con una persona infetta” o “esposizioni che si sommano fino a un totale di 15 minuti trascorsi a distanza ravvicinata con una persona infetta“.

Secondo un funzionario del CDC, il vice presidente ha spinto affinché il CDC riesaminasse le linee guida da molti mesi. 

Le autorità sanitarie hanno continuato a sottolineare l’importanza delle mascherine e il distanziamento sociale, anche con un potenziale vaccino in arrivo a breve.

Redazione

<em>Content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, appassionata di gossip, cronaca e curiosità.</em>