Visco e la tragedia del miliardo di poveri

Redazione

Il governatore di BankItalia, Ignazio Visco fornisce un dato molto importante; sono più di un miliardo le persone che vivono in estrema povertà.

Questo è davvero inaccettabile, le sue considerazioni personali.

Nel suo discorso al Comitato per lo sviluppo della Banca Mondiale e del Fondo Monetario Internazionale, che si è svolto a Washington il tema era la predisposizione di risorse reali nei paesi in via di sviluppo.

Proprio oggi conosciamo i dati della tragedia nel Canale di Sicilia, dove un barcone colmo di migranti si capovolge provocando un lutto mondiale.

I migranti sono come sottolinea il Papa nel suo discorso, persone povere, disperate, che fugge dal proprio paese dove non ha nulla.

I poverissimi aggiunge Visco vivono con 1,25 dollari o forse meno al giorno, sono stati conteggiati in oltre 800mila. La sera si addormentano affamati.

Il capo di Palazzo Koch, Ignazio Visco, “non ci possiamo fermare. Oltre un miliardo di persone vivono ancora in estrema povertà. Troppi, specialmente in Africa, soffrono ancora di mancanza di accesso all’acqua, alla scuola, ai servizi di sanità di base. E’ inaccettabile”. Visco cerca di dare una scrollata a tutti per non continuare ad ignorare questa realtà.

Mettere fine alla fame nel mondo, alla malnutrizione di bambini può avere un impatto su altri temi importanti”, dichiara ancora Visco.

Next Post

Claudia Gerini, tifosa della Roma supersexy

Claudia Gerini è molto presa allo stadio Olimpico dalla sua squadra del cuore. Sapete quale sia? La Roma! Insieme alla Gerini, c’è suo padre Tonino e sua figlia Rosa. Alcune foto la immortalano mentre salta e si agita in maniera scomposta. E i più attenti hanno notato che la Gerini, […]
claudia-gerini-tifosa-supersexy