“C’è posta per te” inizia con Tristan e grandi ascolti la nuova stagione

Redazione 1

Ancora una volta Maria De Filippi può essere soddisfatta del suo ritorno al sabato sera e la nuova edizione di “C’è posta per te” ha fatto conquistato il record d’ascolti.

La prima puntata della nuova edizione del programma, ha fatto registrato un ascolto di quasi sei milioni di telespettatori, con uno share del 27,23%.

Nella puntata d’esordio di questa nuova edizione di “C’è posta per te”, Maria ha accolto grandi ospiti come Alex Gadea, meglio conosciuto ai telespettatori italiani come “Tristan del Segreto” e l’attore Marco Bocci. L’attore spagnolo, si è visibilmente commosso nella storia dove era coinvolto e la sua commozione è stata sottolineata dai suoi fan su molti social.

C’è posta per te” ha battuto di gran lunga i film messi in onda questo sabato sera dalle altre emittenti, sia del gruppo Mediaset e sia quelli trasmessi dalla Rai. La commedia “Ex” trasmessa da Rai Uno, è stata vista da poco più di tre milioni di telespettatori, mentre le due puntate di “Castel” sono state viste da due milioni di persone.

 

One thought on ““C’è posta per te” inizia con Tristan e grandi ascolti la nuova stagione

  1. Non capisco come ancora non vi siate stancati di vedere una trasmissione stucchevole che racconta fatti di persone di cui “non ce ne può fregà de meno” pianti, disperazione e riassunti lungometraggio della D e Filippi.Il tutto condito da ospiti triti e ritriti come “Tristan” che ce l’hanno propinato in tutte le salse.L’unico motivo plausibile è che dall’altra parte non c’è di meglio.

Comments are closed.

Next Post

Kevin Costner spegne le sue sessanta candeline

Compie sessant’anni uno degli attori stranieri più apprezzati dal pubblico femminile, paliamo di Kevin Costner che ha spento il 18 gennaio sessanta candeline. Il poliedrico artista di origini tedesche, irlandesi e cherokee, si è fatto conoscere a livello internazionale grazie alla sua interpretazione con “Fandago” pellicola del 1985, ma il […]
Kevin Costner spegne le sue sessanta candeline