Genova, tragico incidente con lo scooter, 2 morti

Genova, corso Gastaldi. Un uomo, Antonio Messina, 74 anni, e sua moglie, Barbara Collu, 71 anni, sono rimasti uccisi a seguito di un incidente mentre viaggiavano a bordo uno scooter di grosse dimensioni, scontratosi con un’auto che stava facendo retromarcia.

Alcuni testimoni hanno raccontato lo schianto, talmente violento che l’uomo è morto incastrato sotto l’auto, mentre la donna è deceduta poco dopo essere stata soccorsa dal 118.

A causare l’incidente una manovra azzardata della ragazza che si trovava alla guida dell’auto, secondo le prime ricostruzioni della polizia municipale.

Alla guida dell’auto una ragazza di Genova di 35 anni, stava percorrendo la sua carreggiata, quando avrebbe frenato bruscamente dopo aver individuato un parcheggio sul lato opposto della strada. Mentre effettuava la manovra di retromarcia avrebbe perso il controllo dell’auto, scontrandosi con lo scooter della coppia.

La coppia è deceduta sul colpo, mentre la ragazza è stata trasportata in ospedale in stato di shock. Per la giovane donna è prevista l’iscrizione nel registro degli indagati con l’accusa di omicidio colposo.

Redazione

<em>Content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, appassionata di gossip, cronaca e curiosità.</em>