Sab. Apr 4th, 2020

24Hlive.it

Tutte le news del web

La depilazione pubica espone al rischio di AIDS e riduce il piacere

La depilazione pubica espone al rischio di AIDS e riduce il piacere

Attenti alla depilazione pubica se non volete contrarre pericolose malattie che si trasmettono sessualmente come AIDS, Papilloma virus, herpes, funghi e sifilide.

Depilarsi le parti intime è molto rischioso perché aumenta il rischio di trasmissione delle malattie sessuali. L’allarme arriva dall’Accademia spagnola di Dermatologia di Barcellona e dall’Health Center Western Washington University.

I ricercatori hanno condotto uno studio su trenta soggetti che avevano contratto il Papilloma virus. Ebbene quasi tutti i pazienti presentavano le parti intime depilate.

Oltre a questa infezione, i pazienti presentavano anche altri problemi legati alla depilazione: verruche, infezioni batteriche, cicatrici e peli incarniti. Il consiglio, dunque è quello di non depilare le zone intime del corpo.

I peli, infatti, svolgono un ruolo importante e non solo nella prevenzione delle malattie veneree: proteggono il corpo dagli agenti estranei come batteri patogeni e polvere, prevengono le irritazioni della pelle e, al contrario di quanto si possa credere aumentano la sensibilità.

Perciò senza peli pubici anche il piacere intimo si riduce notevolmente. Tra l’altro, senza peli pubici, anche la protezione del preservativo funziona a metà. Per questo i ricercatori ritengono assurda la moda della depilazione completa delle parti intime in voga soprattutto in Europa e in America.La depilazione pubica espone al rischio di AIDS e riduce il piacere

Loading...
Copyright 2012 © 24hlive.it All rights reserved. | Newsphere by AF themes.