Passare alle sigarette elettroniche giova anche alla salute

Redazione

Le nuove normative italiane di certo favoriscono l’uso della sigaretta elettronica: meno restrizioni su dove fumarle, minori tassazioni rispetto alle tradizionali “bionde” che aumentano a cadenza pressapoco semestrale.

A favorire ancora di più il passaggio dall’uso dalla tradizionale sigaretta a quella elettronica arriva anche uno studio della Queen Mary University di londra, per i cui studiosi le seconde nuocerebbero anche molto meno alla salute.
Lo studio è il risultato dell’analisi di 81 precedenti ricerche condotte sulle sigarette elettroniche e in particolare sulla sicurezza dei liquidi che utilizzano: a quanto emerso sarebbero molto meno dannose sia per chi le fuma direttamente sia per chi inala fumo passivo.

Allo studio, pubblicato sulla rivista Addiction, dovrebbe essere dato il giusto rilievo, perchè l’uso della sigaretta elettronica potrebbe aiutare molti a uscire dal circolo della dipendenza dalla nicotina.

Passare alle sigarette elettroniche giova anche alla salute

Next Post

Medico americano contagiato dall'ebola cede l'ultima dose di farmaco

Storie di speranza e di carità umana non mancano neppure laddove ormai di speranza ne resta ben poca. Col dilagare del virus dell’ebola e del numero di vittime e di contagiati, nell’Africa Occidentale martoriata dall’epidemia c’è ben poco da essere ottimisti, eppure ci sono ancora gesti che riescono a commuovere. […]