Ven. Ago 23rd, 2019

24Hlive.it

Tutte le news del web

Rai abbattuti i tetti degli stipendi e con i super cache nessuno andrà via

Rai abbattuti i tetti degli stipendi e con i super cache nessuno andrà via

Il Consiglio di Amministrazione della Rai ha approvato il “Piano per la remunerazione dei contratti con prestazioni di natura artistica”.

Nel comunicato diramato dal Cda della Rai si legge: “possono considerarsi di natura artistica le prestazioni in grado di offrire intrattenimento generalista oppure di creare o aggiungere valore editoriale”.

Detto piano potrà abbattere il tetto degli stipendi fissato qualche mese fa. Potranno esserci delle deroghe e superare il cache dei 240mila euro.

Come è stato precisato: “Le prestazioni per cui sia possibile il superamento del limite retributivo dei 240mila euro, dovrà essere fornita adeguata motivazione”.

Il tetto degli stipendi non era piaciuto a diversi personaggi del mondo del piccolo schermo che lavorano da anni in Rai, tra questi Fabio Fazio e Massimo Giletti. Si era vociferato che entrambi i conduttori erano intenzionati a lasciare la Rai e passare alla concorrenza per ottenere contratti con retribuzione senza i limiti fissati dal Cda di Saxa Rubra. Anche il nome di Alberto Angela nelle scorse settimane era stato accostato a Sky per un nuovo programma, ora nessuno dei “grandi nomi” dovrebbe passare alla concorrenza.

Con questo “escamotage” il conduttore di “Che tempo fa” e del programma domenicale” L’Arena” potrebbero fare un passo indietro e restare ancora al “timone” delle loro trasmissioni di successo.

Ora invece che di vari abbandoni si parla che in Rai possano tornare grandi nomi del mondo dello spettacolo e tra questi si parla di un ritorno in Rai di Fiorello e della sua Edicola più famosa d’Italia. Al momento lo showman siciliano ha smentito la notizia ma un suo ritorno farebbe salire sicuramente gli ascolti e forse l’offerta giusta potrebbe fargli cambiare idea e tornare sul piccolo schermo in diretta da uno degli studi di Viale Mazzini.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...
Copyright 2012 © 24hlive.it All rights reserved. | Newsphere by AF themes.