Robin Williams si suicida con una corda al collo

Redazione

Il mondo è ancora sotto shock per l’inaspettata morte di uno dei più grandi attori a livello mondiale, che per tanti anni ci ha fatto emozionare, sorridere, piangere. Stiamo parlando ovviamente di Robin Williams, morto lunedì mattina nella sua casa in California, dove ha deciso di togliersi la vita.

Nel corso della sua vita, nonostante il grande successo riconosciuto anche con l’attribuzione di un premio Oscar, sembra non aver avuto mai pace e ha dovuto fare i conti con alcune dipendenze, tra le quali l’alcool e la cocaina. Lo stesso attore, parlando proprio di queste sue dipendenze, aveva dichiarato: «La cocaina per me rappresenta un luogo dove nascondermi. La gente di solito la usa per tirarsi su, per eccitarsi, per me invece è sempre stata un calmante e in certi periodi credo che fosse perché avevo bisogno di una scusa per stare in mezzo alla gente e tacere».

Lunedì mattina, dunque, dopo anni non facili e forse una brutta depressione che lo aveva travolto negli ultimi anni, Robin ha deciso di farla finita, con una cintura al collo.

Robin Williams si suicida con una corda al collo

 

Next Post

Laura Torrisi in versione sexy mentre raccoglie fichi

La bellissima Laura Torrisi si mostra su Instagram con un bikini molto sexy e provocante. La bella Laura, attrice e compagna del noto regista ed attore Leonardo Pieraccioni, ha postato sul proprio profilo Instagram alcune fotografie nelle quali l’attrice si dedica alla raccolta dei fichi, arrampicata proprio su un albero. […]