Sedentarietà causa dell’invecchiamento precoce

Redazione

Che la sedentarietà non faccia bene alla salute è risaputo, ma adesso è stato anche confermato da una ricerca, eseguita in Svezia e nello specifico a Stoccolma, la quale ha dimostrare che il modo migliore per poter vivere più a lungo e sconfiggere anche l’invecchiamento precoce è senza dubbio lo stare in piedi.

Tale ricerca è stata portata avanti da un gruppo di ricercatori della Karolinska University Hospital ed è stata, successivamente, pubblicata sul British Medical Journal. La ricerca, si è inoltre basata su un campione di 49 persone adulte e in sovrappeso con uno stile di vita piuttosto sedentario.

Ebbene, una parte di queste persone, si sono sottoposte ad esercizi fisici per un periodo di tempo, trascorso il quale sono stati sottoposti ad una serie di analisi, nello specifico sono stati misurati i telometri delle cellule e si è constatato che sono apparsi più sani rispetto ai sedentari. Dunque, più si accorciano i telometri più le cellule si invecchiano.

Sedentarietà causa dell'invecchiamento precoce

 

Next Post

Modena ricorda Luciano Pavarotti con una grande festa di musica e teatro

Nella giornata di ieri, 6 settembre è ricorso l’anniversario di morte del grande maestro Luciano Pavarotti scomparso nel 2007, uno tra i più grandi artisti più apprezzati in tutto il mondo grazie alla sua maestosa e intensa voce. In memoria del maestro, proprio ieri nella città di Modena si è […]