Zaza il nuovo protagonista della nostra Nazionale

Redazione

Simone Zaza dopo l’eccellente prestazione con la maglia della Nazionale contro la Norvegia è diventato il nuovo volto della Nazionale italiana.

A parlare di lui oltre agli esperti del settore è stato il padre di Simone, che lo definisce: “un ragazzo umile e testardo”. Il signore Antonio, questo il nome del papà dell’attaccante azzurro, ha raccontato della gavetta del figlio e dei sacrifici che lui e sua moglie hanno fatto nei primi anni della carriera del figlio per potergli stare vicino.

Simone a tredici anni è partito dalla provincia di Matera per andare a Bergamo per giocare con la maglia dell’Atalanta e la madre si è trasferita con lui, mentre il padre faceva il pendolare. Sacrifici ricambiati dopo la partita da 8 in pagella che il figlio ha disputato a Oslo e che gli ha aperto le porte per quella che potrebbe essere una grande carriera in Nazionale.

Zaza attualmente veste la maglia del Sassuolo ma il suo cartellino è di proprietà della Juventus, che sicuramente lo riporterà quanto prima a Torino se dovesse continuare a giocare come ha fatto contro la Norvegia.

Zaza il nuovo protagonista della nostra Nazionale

 

Next Post

Campagna choc, contro l’alcol in gravidanza

Fa discutere la campagna attuata da European Fasd Alliance per dissuadere le donne in gravidanza ad assumere alcol. Una campagna pubblicitaria dai toni “molto forti”, fatta sia da immagini sia da mini spot che dovrebbe invogliare le future mamme a non assumere alcolici durante la gestazione. Ci sono diverse fotografie che […]
Campagna choc, contro l’alcol in gravidanza