Razzie Awards, sono Cameron Diaz e Kirk Cameron i peggiori attori dell’anno

Redazione

Anche per questo 2015 sono stati attribuiti quelli che vengono chiamati i “Golden Raspberry Awards” o “Razzie Awards”. Tale espressione deriva da “to razz”: “spernacchiare”, “prendere in giro” e nello specifico i Razzie Awards vengono assegnati nel corso di una cerimonia che anno dopo anno si svolge a Los Angeles, con lo scopo di riconoscere gli attori, gli sceneggiatori, i registi, i film e le canzoni peggiori della stagione cinematografica precedente.

Ma, chi sono stati gli attori peggiori di quest’anno? I peggiori protagonisti del cinema di quest’anno sono stati l’attrice e doppiatrice statunitense Cameron Diaz e l’attore, regista e religioso statunitense Kirk Cameron. La prima, ovvero la bella Cameron Diaz, si è aggiudicata tale premio per l’interpretazione, ripetuta non particolarmente eccezionale, nella commedia del 2014 intitolata “The Other Woman” diretta dall’ attore, regista e sceneggiatore statunitense Nick Cassavetes e per l’interpretazione, anche in questo caso non brillante, nella commedia diretta da Jake Kasdan ed intitolata “Sex Tape”.

Kirk Cameron invece, ha ricevuto i Razzie Awards, per Kirk Cameron’s saving Christmas ritenuto il peggiore film dell’anno. Insomma, due premi non proprio ambiti, vinti da due belli del cinema oltre che da due bravissimi attori.

 

Next Post

I Nomadi concerto a Cracovia per le vittime di Auschwitz

I Nomadi hanno annunciato che si esibiranno a Cracovia per ricordare le vittime di Auschwitz, il gruppo ha annunciato questa concerto durante il raduno tenuto a Novellare in ricordo della prima voce della band, Augusto Daolio. Il gruppo ha scelto di esibirsi nella città polacca nel settantesimo anniversario della liberazione […]
I Nomadi concerto a Cracovia per le vittime di Auschwitz