Roma, Champions primo tempo da incubo

Redazione

Un primo tempo da dimenticare quello disputato dalla Roma in Bielorussia contro il Bate Borisov. Contro gli uomini di Yermakovich, nei primi quarantacinque minuti i giallorossi prendono tre gol.

La prima rete arriva dopo appena otto minuti e porta la firma di Stasevich, poi arriva il raddoppio grazie a Mladenovic, che non solo segna il raddoppio al 12esimo ma trova anche la terza rete a mezz’ora del primo tempo.

Una Roma che sembra essere stata messa K.o. in appena un temo, ma nella ripresa ci pensano Gervinho e Torosidis ad accorciare le distanze ma il pareggio non arriva e con questa sconfitta la Roma vanifica con questa sconfitta il pareggio con il Barcellona.

Rudi Garcia, tecnico della Roma, nel dopo partita ha dichiarato: Meritavamo di fare punti: non di vincere, perché tre gol nel primo tempo li abbiamo presi, ma di pareggiare sì”.

Di parere differente il giocatore della Roma, Alessandro Florenzi che ha commentato duramente la sua  prestazione e della sua squadra, dichiarando: “Potevamo pareggiare, ma sinceramente non so se sarebbe stato un pareggio meritato, perché nel primo tempo non siamo proprio scesi in campo”.

Next Post

Ventimiglia nuovo sgombero dei migranti dalla pineta

Nuovo sgombero da parte della Polizia e dei Carabinieri, per un gruppo di migranti a Ventimiglia, il blitz è stato effettuato in una pineta. Secondo la ricostruzione le forze dell’ordine si sono introdotte nella pineta per effettuare lo sgombero alle prime ore dell’alba, si è poi scoperto che ai migranti […]
ventimiglia sgombero migranti pineta