Ven. Ago 23rd, 2019

24Hlive.it

Tutte le news del web

Tiziano Ferro inizia il suo tour tra soprese ed emozioni

Tiziano Ferro inizia il suo tour tra soprese ed emozioni

E’ iniziato da Lignano Sabbiadoro il nuovo tour di Tiziano Ferro, “Il mestiere della Vita”, caratterizzato da diverse sorprese e grandi emozioni per i fan dell’artista che dopo due anni da “Tzn the best of Tiziano Ferro” attendo con ansia di rivedere dal vivo il loro idolo.

Tiziano aveva preannunciato che sarebbe stato uno spettacolo diverso dai suoi soliti concerti e aveva dichiarato: “Sarà uno spettacolo altamente moderno. Con una scaletta ragionata dall’inizio alla fine e dal contenuto emotivo forte. Uno spettacolo dove la scenografia non toglie nulla alla musica, alla voce, alle canzoni che restano sempre al centro”.

Il cantautore di Latina è stato sommerso da una pioggia di led, per lui tre schermi fronte palco, uno come tetto di copertura e tanti effetti speciali che hanno visto l’acqua farla da protagonista insieme alla musica di Tiziano. Una serie di cascate, pioggia e nebulizzazioni hanno accompagnato la sua performance, l’artista ha spiegato come mai la scelta dell’elemento dell’acqua e ha detto: “Ho usato come elemento nuovo l’acqua perché rappresenta l’irregolarità della vita e la rivoluzione di ciò che si evolve. Volevo un elemento che fosse inatteso e scomodo. Volevo provare a lavorare in condizioni estreme”.

Tiziano ha eseguito ventinove brani con tre bis, tanti i brani del nuovo album ma non sono mancate le canzoni del suo passato come “Sere nere”, “Perdono” e “Rosso relativo”. Ha riproposto anche una cover di Luigi Tenco, “Mi sono innamorato di te” stesso brano scelto quando in veste di ospite ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo.

C’è stato anche un momento di riflessione nel quale l’artista ha parlato degli ultimi attacchi terroristici e in particolare di quello di Manchester. Su questo delicato periodo, che quasi tutto il mondo sta vivendo, ha detto: “Dobbiamo cercare di neutralizzare questi attacchi e non farci spaventare. La musica unisce e permette di uscire allo scoperto”.

Il tour di Tiziano Ferro continuerà per altre tredici tappe, ci saranno tre concerti a Milano il 16, 17 e 19 giugno allo stadio San Siro, una serata all’Olimpico di Torino il 21, a Bologna presso lo stadio Dall’Ara si esibirà il 24, a Roma due concerti il 28 e 30 entrambi allo stadio Olimpico, anche a Bari ci saranno due serate il 4 e il 5 luglio e si terranno allo Stadio Arena della Vittoria, a Messina l’8 luglio presso lo stadio San Filippo, a Salerno il 12 allo stadio Arechi e come ultima tappa ci sarà il concerto conclusivo a Firenze il 15 luglio allo stadio Franchi.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...
Copyright 2012 © 24hlive.it All rights reserved. | Newsphere by AF themes.