Ven. Nov 15th, 2019

24Hlive.it

Tutte le news del web

Cancro alla prostata i tre segni della malattia

Sintomi del cancro della prostata: tre segni della malattia

I sintomi del cancro alla prostata possono essere difficili da rilevare perché solitamente non si manifestano fino a quando il tumore non diventa abbastanza grande da influenzare l’uretra. Quando il cancro è avanzato e si è diffuso in un’altra parte del corpo, altri segni possono iniziare a mostrarsi.

I sintomi del cancro alla prostata si sviluppano lentamente e possono passare inosservati per molti anni. Di solito, come detto, non si mostrano fino a quando non viene esercitata pressione sull’uretra, che è il “tubicino” che trasporta l’urina dalla vescica.

Quando il tumore è cresciuto abbastanza da esercitare pressione sull’uretra, i sintomi come la necessità di fare pipì più frequentemente e il sangue nelle urine possono cominciare a manifestarsi.

È importante consultare il medico se si verificano questi sintomi, ma ancor più se si manifestano segni di cancro alla prostata avanzato. Il carcinoma prostatico avanzato si verifica quando il tumore che inizia nella ghiandola prostatica si diffonde in altre parti del corpo.

I sintomi correlati a un tumore secondario dipenderanno da quale parte del corpo è colpita, secondo il Macmillan Cancer Support.

Generalmente, i segni sono:

  • Essere più stanco del solito
  • Non ci si sente in forma
  • Avere meno appetito

Cancer Research UK spiega:

Questi sintomi possono anche essere causati da altre condizioni mediche quindi potrebbe non essere un segno che il cancro si è diffuso. Il posto più comune dove si diffonde il cancro alla prostata sono le ossa. Può anche diffondersi ai linfonodi, fegato e polmoni e altri tessuti molli del corpoDalla ghiandola prostatica può diffondersi o premere sulle aree attorno alla prostata, come il passaggio posteriore o l’uretra.”

Se il cancro si è diffuso alle ossa, il sintomo più comune è il dolore osseo che si sente come un dolore fisso o un dolore lancinante.

Se il tumore si è diffuso al fegato, si si può sentire dolorante sul lato destro della pancia, sentirsi male, provare scarso appetito e perdita di peso, prurito della pelle e pancia gonfia.

Il cancro che si è diffuso ai polmoni può provocare una tosse insistente, mancanza di respiro, infezioni toraciche in corso e tosse con sangue.

Quando si parla di cancro alla prostata, Cancer UK spiega che mentre non è possibile curare il cancro alla prostata avanzato, i trattamenti possono aiutare a tenerlo sotto controllo, spesso per diversi anni. I trattamenti aiuteranno anche a gestirne i sintomi.

Spiega:

Nessuno può dirti esattamente quale sarà la tua prospettiva, in quanto dipenderà da molti fattori, ad esempio dove si è diffuso il cancro, quanto rapidamente si è diffuso e quanto bene rispondi alle cure. Alcuni uomini potrebbero non rispondere bene ad un trattamento, ma potrebbero rispondere meglio ad un altro. E quando il tuo primo trattamento smette di funzionare, ci sono altri trattamenti disponibili per aiutare a mantenere il cancro, sotto controllo più a lungo“.

 

Bisogna parlare con il proprio medico della situazione per qualsiasi domanda o dubbio che hai. Molti uomini possono confondere un ingrossamento della prostata con uno dei sintomi del cancro alla prostata.

Il cancro alla prostata può a volte essere scambiato per un ingrossamento della prostata, indicato clinicamente come un ingrossamento prostatico benigno.

Se la prostata si allarga, può esercitare pressione sulla vescica e sull’uretra, influenzando il modo in cui si fa pipì, mostrando alcuni sintomi di una prostata ingrossata simile al cancro alla prostata.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...
Copyright 2012 © 24hlive.it All rights reserved. | Newsphere by AF themes.