Donald Trump è pronto ad aiutare l’Italia

Donald Trump pronto ad aiutare Italia

Dopo aver sottovalutato il pericolo per settimane, ora anche l’America intera è alle prese con la pandemia di Coronavirus ed in una manciata di giorni le vittime hanno già superato le ventimila unità, superando persino noi che pure abbiamo un bilancio di vittime da bollettino di guerra.

Ma il presidente Donald Trump non si dimentica delle promesse di aiuti fatte all’Italia, ed è pronto a metterle in pratica.

Con un “memorandum” rivolto ai ministri della sua amministrazione e pubblicato sul sito della Casa Bianca, il presidente americano ha infatti deciso ufficialmente di aiutare l’Italia nella crisi del coronavirus.

Donald Trump: pronti aiuti all’Italia (foto@Flickr)

Trump scrive che “la Repubblica Italiana, uno degli alleati più stretti e di vecchia data, è stato devastato dalla pandemia di Covid-19, che ha già portato via più di 18 mila vite, portando la maggior parte del sistema sanitario a un passo dal collasso, e minaccia di spingere l’economia italiana in una profonda recessione”.

L’Italia ha quindi “chiesto l’aiuto degli Stati Uniti. Sebbene la prima e più importante responsabilità del governo degli Stati Uniti sia nei riguardi del popolo americano, andremo in aiuto dell’Italia per sconfiggere l’epidemia di Covid-19 e mitigare l’impatto della crisi, mostrando allo stesso tempo la leadership degli Usa davanti alle campagne di disinformazione cinese e russe, riducendo il rischio di una nuova infezione dall’Europa verso gli Stati Uniti”.

Gli americani nei prossimi giorni ci invieranno apparecchiature e forniture mediche. Viene inoltre messo a disposizione il personale militare americano in Italia per la costruzione di ospedali da campo, per il trasporto di carburante e alimentari e per servizi di telemedicina agli ospedali italiani. 

Redazione

<em>Content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, appassionata di gossip, cronaca e curiosità.</em>