Tre anni senza Lucio Dalla, domani avrebbe compiuto 72 anni

Redazione

Proprio domani, 4 Marzo 2015, un grande musicista, cantautore e attore italiano ma soprattutto un grande uomo avrebbe compiuto 72 anni. Invece purtroppo il grande Lucio Dalla non potrà festeggiare il suo compleanno insieme alla famiglia ed i fan che a distanza di 3 anni dalla sua morte non riescono ancora a fare a meno di lui. Infatti dal 2 marzo e fino a domani, 4 marzo 2015 e giorno del compleanno del grande Lucio, è stato possibile e sarà possibile visitare la sua abitazione di via D’Azeglio 15, a Bologna.

Un modo questo per ricordare Lucio e per dare la possibilità ai fan del celebre artista, che hanno acquistato uno dei 622 biglietti in vendita terminati in soli 3 ore, di poter visionare quello che è il luogo dove il loro beniamino viveva e componeva la sua musica. In tanti hanno partecipato all’inaugurazione tra cui alcuni amici di Lucio Dalla come ad esempio Gianni Morandi, Gigi D’Alessio, Renzo Arbore, Alessandro Haber, Walter Veltroni e poi ancora il sindaco di Bologna Virginio Merola e il ministro alle Attività culturali Dario Franceschini.

Una morte quella che ha colpito Lucio Dalla, stroncato da un infarto, così improvvisa ed inaspettata che ha sconvolto tutti, non solo gli amici, i parenti e i fan, ma anche tutti coloro i quali sono innamorati della musica italiana.

Next Post

Madonna, ecco le 35 date del "Rebel Heart tour" di cui una tutta italiana

Una grande notizia è in arrivo per i migliaia di fan italiani della talentuosissima cantautrice, attrice, produttrice discografica e cinematografica statunitense Madonna Louise Veronica Ciccone semplicemente conosciuta come Madonna. Il prossimo 9 Marzo in digitale e il 10 nei negozi, verrà pubblicato il nuovo album della “regina del pop”, intitolato […]